Quali sono i metodi di pagamento disponibili?

Su Archigres puoi pagare con uno dei seguenti metodi di pagamento:

  • Carta di credito/debito (circuiti Visa e Mastercard)
  • SoFort (bonifico)
  • PayPal
  • CartaSi
  • Bonifico bancario
  • Pagamento alla consegna in contanti fino a 2999€
  • Pagamento alla consegna con assegno circolare (solo se concordato prima con la nostra assistenza clienti)

Tutte le transazioni sono protette da tecniche di crittografia avanzata come la Secure Socket Layer (SSL), un protocollo standard che garantisce lo scambio sicuro dei dati. A dimostrazione di quanto teniamo alla sicurezza, l’istituto a cui ci appoggiamo per le transazioni è inoltre certificato PCI-DSS livello 1.

Perché il pagamento con la mia carta di credito/debito è stato respinto o non autorizzato?

È possibile che l’autorizzazione al pagamento non vada a buon fine al primo tentativo. La mancata autorizzazione può dipendere da:

  • L’ordine supera il limite di spesa della carta selezionata
  • Numero di carta non corretto
  • Data di scadenza non corretta
  • Fondi insufficienti nella carta
  • Indirizzo associato alla modalità di pagamento che non coincide con i dati in possesso della banca
  • Politiche restrittive della banca in merito agli acquisti fatti su internet

La mancata autorizzazione non comporta alcun addebito.
Puoi riprovare a pagare l’ordine con un altro metodo di pagamento, oppure in alternativa puoi contattare la nostra assistenza clienti cliccando qui.

Quando posso richiedere la fattura?

Per ricevere la fattura è necessario effettuare la richiesta prima di concludere l’ordine. Se non l’hai richiesta prima della conclusione, non ci sarà possibile emetterla in un secondo momento.
Per le aziende, è essenziale specificare la partita iva.
Per i privati, è essenziale specificare il codice fiscale. Nel caso di detrazione fiscale è necessario richiedere la fattura e attenderla via email prima di fare il bonifico: se nel bonifico non vengono specificati gli estremi della fattura non sarà possibile detrarre la spesa.

Posso portare in detrazione fiscale la spesa per le piastrelle?

Sì, ma per farlo è essenziale che tu richieda la fattura in fase d’ordine e che tu scelga di pagare con bonifico bancario (NON tramite circuito Sofort). Provvederemo a inviarti la fattura prima del tuo pagamento, in modo che tu possa riportare gli estremi fiscali nel bonifico.
Il bonifico bancario dev’essere quello previsto appositamente per la detrazione fiscale, pertanto non va bene né fare il bonifico bancario normale né fare il bonifico tramite il circuito Sofort. In caso di dubbi, contatta la tua banca per maggiori informazioni.
Non c’è bisogno di alcuna dicitura particolare in fattura. La destinazione della merce – qualora diversa dall’indirizzo di fatturazione – sarà specificata sul documento di trasporto.

Posso avere l'IVA agevolata?

Le piastrelle e gli altri beni in vendita su Archigres non sono prodotti finiti – così come previsto nella tabella A del DPR 633/72 – e pertanto non sono previste aliquote agevolate nel caso di cessioni di beni. Pertanto non è possibile avere l’IVA agevolata sull’acquisto di questi prodotti.